Festival di CineLatino II edizione!!

La fondazione PROA in collaborazione con l’Università di Ca’Foscari, presso CFZ, Ca’Foscari Zattere, il 17 e 18 Novembre dà vita alla seconda edizione del Festival di CineLatino, che propone alcuni titoli fra i più importanti delle ultime stagioni del cinema latino americano.

Ecco i titoli della rassegna: 

El Alcalde di Emiliano Altuna, Diego Osorno e Carlos Rossini, un documentario che racconta la storia di un sindaco, di una  città nel nord del Messico, dai  metodi poco convenzionali, pronto a combattere la droga e il crimine organizzato.

La Salada di Juan Martín Hsu, un racconto intimo sulla presenza di un tipo d’immigrazione, composta da coreani, cinesi e boliviani, arrivata in Argentina nella seconda metà del XX secolo.

Relatos Salvajes di Damián Szifrón, prodotto dai fratelli Almodóvar, tradotto in italiano col titolo Storie pazzesche e definito dai nostri critici come “Un mosaico della contemporaneità dolorosamente realistico anche quando vira verso i toni della farsa, del pulp e del kitch”, era tra i candidati agli ultimi Oscar, come miglior film straniero.

Nell’anno del trionfo dell’America meridionale alla Mostra del cinema di Venezia, questo festival sembra davvero calzare a pennello, offrendo una panoramica di titoli dai generi e le attitudini diverse fra loro.

Si segnala che le pellicole sono tutte in lingua originale sottotitolate in italiano e l’ingresso è libero fino a esaurimento posti.

Segue il programma nel dettaglio:

17 novembre 2015

16.00 – El Alcalde [Il Sindaco] (2012) 80’ – VO Spagnolo – Sottotitoli Inglese

Emiliano Altuna, Carlos F. Rossini, Diego Osorno

Documentario

17.30 – La Salada [La Salada] (2014) 92’ – VO Spagnolo – Cinese Mandarino – Coreano – Quechua – Sottotitoli Spagnolo

Juan Martín Hsu

Fiction

la salada

 

18 novembre 2015

16.00 – Relatos Salvajes [Storie Pazzesche] (2014) 122’ – VO Spagnolo – Sottotitoli Italiano

Damián Szifrón

Fiction

18.15 – Incontro con Adriana Mancini

(Universidad de Buenos Aires)

festival cinelatino

 

 

 

 

a} else {

Share This: