La La Land: sogni e promesse aprono Venezia73

Il musical La La Land apre una  Mostra del cinema piena di promesse, facendoci emozionare e vivere un sogno pieno di colori, nostalgia e musica.

In una Los Angeles, come ce la siamo sempre immaginati (o forse come vorremmo che fosse, un po’ retrò, un po’ incantata), vivono una bella storia d’amore la coppia formata da Mia//Emma Stone (aspirante attrice) e Sebastian//Ryan Gosling (pianista Jazz): hanno entrambi un sogno nel cassetto (lei vuole sfondare nel cinema, lui aprire un locale tutto suo) e tanta voglia di realizzarlo.LalaLand2

Le loro passioni, per il cinema e per la musica diventano anche nostre in questa magica girandola di danza e ardite coreografie, dentro la quale si nasconde una storia semplice e vera (e per questo forse ancora più bella) raccontata con uno stile inedito e spesso davvero geniale. I due attori dimostrano ancora una volta (vedi Crazy Stupid Love e Gagster squad) di avere una fortissima chimica, questa volta sotto la guida giovane regista Damien Chazalle che ci riporta il suo amore per la musica dopo Whiplash, facendoci (re)innamorare del Jazz, della vita, dei propri sogni, del proprio partner…Quale inizio migliore per Venezia 73 se non La La Land?

E per chi come i miei vicini in sala stampa sta ancora canticchiando “City of Star” eccola qui:

 

https://www.youtube.com/watch?v=je0aAf2f8XQ

Share This: