Lancio di VideomakeArs

Domani giovedì 10 Dicembre alle 11:30 presso Ca’Foscari Zattere avverrà il lancio del secondo concorso VideomakeArs, il concorso dedicato ai giovani (under 30) creativi con un occhio di riguardo per Venezia alla sua storia (presente, passata e futura) scientifica e artigianale.

Ecco il programma della mattinata:

11:30 | Benvenuto con Michele Bugliesi – Rettore, Università Ca’ Foscari e Simone Venturini – Assessore con delega alle Politiche Giovanili, Comune di Venezia

Segue la presentazione del concorso “videomakARS – Venice Edition” Michele Bugliesi – Rettore, Università Ca’ Foscari di Venezia Anna Puccio – Segretario Generale, Fondazione Italiana Accenture

Uno sgurado su Scienza e tecnologia tra arte e creatività, grazie agli interventi di: Michael John Gorman – CEO, Science Gallery Dublin
Marco Savini – Big Rock, Founder
Antonio Padovan – Film Director

Soluzioni di dialogo tra arte, scienza e tecnologia
Davide Rocchesso – Docente di Tecnologie Digitali, Università IUAV di Venezia
Arianna Traviglia – Docente di Computing for Archeology, Università Ca’ Foscari di Venezia
Carlo Tombola – Docente di Storytelling, Accademia delle Belle Arti di Venezia

Infine diamo proprio noi la parola ai protagonisti della passata edizione, FEMS di radio Ca’Foscari intervista:
Francesca La Mantia – Vincitrice “videomakARS – Milano”

Si conclude con l’immancabile aperitivo

Ma per capire meglio cosa accadrà quest’anno ecco uno sguardo sull’edizione passata attraverso le parole di VideomakARS:

Il concorso è promosso da Fondazione Italiana Accenture e Fondazione Milano- Civica Scuola di Cinema con il patrocinio del Comune di Milano, dedicato a team di giovani under 30 che hanno messo in gioco la propria creatività per proporre un progetto video che, attraverso la modalità dello storytelling, sapesse raccontare tutte le sei opere d’arte e le sei parole chiave, icone del palinsesto culturale del Comune di Milano per “Expo in Città”.

I video prodotti sono finalizzati a spingere turisti e cittadini a vivere e conoscere la Milano metropolitana e città d’arte durante Expo 2015, attraverso la valorizzazione delle  sei icone.

Il concorso ha permesso a tutti i partecipanti di ottenere una formazione specifica e propedeutica alla produzione del progetto video attraverso due moduli e-learning dedicati. Per i 10 team finalisti, inoltre è stato possibile partecipare ad un workshopformativo tenuto da docenti della Scuola di Cinema che li ha aiutati a mettere a punto il proprio progetto. I team vincitori, infine, hanno beneficiato di un periodo di incubazione che ha permesso loro di essere seguiti durante la fase di produzione, montaggio e post produzione.

Siete curiosi? Vi aspettiamo domani a CFZ-Ca’Foscari Zattere!

 } else {

Share This:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *