Venezia 72- Partecipare come pubblico è facile!

Vi segnaliamo alcune felici iniziative della Mostra del cinema di quest’anno che permetteranno a tutti, ma davvero tutti gli interessati di partecipare.
Oltre alla già citata sala web, infatti, sono al via molte attività a aperte o scontate:
cominciamo con la proiezione aperta e gratuita fino a esaurimento posti presso il Multisala Astra del Lido, di “Storie sospese”, con il grande Marco Giallini, un film sulla pericolosa vita dei rocciatori, direttamente da Le giornate degli autori.

Se non riusciste ad entrare, niente paura, ci sono anche le proiezioni nel Giardino lungo tutto il periodo (ancora un mistero se si tratti di un’arena all’aperto o cosa esattamente), per lo più si tratta di grandi classici restaurati come Amarcord o I mostri, ma anche opere inedite tutti introdotti da un incontro con l’autore o un esperto (da Pif ad Alessandro Gassman), senza contare Il decalogo di Vasco (Rossi) in sala Darsena per cui però accaparrarsi il biglietto probabilmente sarà una vera impresa!
Per il programma consultate: http://www.labiennale.org/it/cinema/

Infine le soluzioni più comode: ben 37 film (compreso Everest in 3d) saranno proiettati nella rassegna Esterno notte che unisce il multisala Rossini di venezia e l’IMG Cinema di Mestre in contemporanea col Festival.

Mentre per tutti gli under 30 come noi saranno disponibili degli abbonamenti lowcost per tutta la sezione ufficiale Orizzonti, quella dedicata ai film più innovativi estremi o sconosciuti.

Share This: